IMU agricola 2014 illegittima

Pubblicato il Aggiornato il

Facebookgoogle_pluslinkedinmail

La Confagricoltura di Grosseto ha ottenuto una importante sentenza sull’illegittimità dell’IMU agricola dovuta per l’anno 2014.

Trattasi della sentenza della C.T.P. di Grosseto, la n. 402 del 28/12/2015, con la quale la Commissione Tributaria Provinciale si è risolta per l’inapplicabilità retroattiva al 2014 del D.L. 25/01/2015 n. 4 in tema di misure urgenti in materia di IMU 2015 con effetti anche sul 2014.

In realtà la difesa era orientata a contestare l’unico criterio altimetrico a base della norma sul balzello IMU agli agricoltori, che ha penalizzato numerosi territori prima considerati agricoli sulla base di criteri ben più ponderati.

La difesa, come si legge dal testo della sentenza, ha anche contestato la legittimità costituzionale di tale criterio altimetrico, chiedendo alla Commissione Tributaria di emettere ordinanza di remissione alla Corte Costituzionale, ma tale richiesta non è stata condivisa.

 

 

Fondatore e leader di Studio Professionale erogante servizi di consulenza fiscale e tributaria, 28 anni di attività nel settore

Lascia un commento